Costiera Amalfitana

Cos’è e dove si trova la Costiera Amalfitana

Una delle terre più affascinanti al mondo e soprattutto d'Italia, la Costiera è situata tra il Golfo di Napoli e il Golfo di Salerno e include 16 meraviglie nonchè Comuni di Salerno: Amalfi, Atrani, Cava dei Tirreni, Cetara, Conca dei Marini, e la sua Grotta dello Smeraldo, Furore, Maiori, Minori, Praiano, Positano, Raito, Ravello, Sant'Egidio del Monte Albino, Scala, Tramonti e Vietri sul Mare.

Le spiagge della Costiera Amalfitana

Le spiagge della costiera sono tra le più belle al mondo, pur essendo poco estese dovute alla costa alta e rocciosa, ci regala percorsi per raggiungere dal fascino incredibile, sentieri unici come il sentiero degli dei e vedute mozzafiato Tra le tante meraviglie doverose di essere citate troviamo anche le grotte della Costiera, un'irrinunciabile attrattiva per chiunque voglia calarsi in antri naturali ricchi di fascino.

Patrimonio dell’Umanità Unesco

Diventata nel 1997 Patrimonio dell'Unesco, la costiera è un pezzo unico in tutto il mondo, dove l'uomo e natura trovano il giusto equilibrio e  grazie alla sua topografia così caratteristica e l’evoluzione storica, hanno permesso di conservare questo paradiso terrestre incontaminato e armonioso con le attività turistiche e di vita quotidiana Il paesaggio è unico, tra boschi, mare e zone rocciose, ma anche dai preziosi alberi di agrumi e soprattutto limoni. I borghi della Costiera Amalfitana, sono unici perché sospesi sul mare.

I posti più belli da visitare in Costiera Amalfitana

Duomo di Amalfi